Proposta di modifica n. 3.7 al ddl C.1359 in riferimento all'articolo 3.

testo emendamento del 09/09/13

  Dopo il comma 2, aggiungere i seguenti:
  2-bis. Fermi i termini ordinari, la questione pregiudiziale, quella cioè che un dato argomento non debba discutersi, e la questione sospensiva, quella cioè che la discussione debba rinviarsi al verificarsi di scadenze determinate, possono comunque essere proposte da un singolo parlamentare anche a discussione già iniziata.
  2-ter. In considerazione della rilevanza della materia oggetto dei progetti di legge in esame, non si può procedere con votazioni riassuntive o per principi. Non si applica, altresì, la chiusura anticipata della discussione.