Articolo aggiuntivo n. 5.0.2 al ddl S.1014 in riferimento all'articolo 5.
  • status: Inammissibile (Improcedibile)

testo emendamento del 18/09/13

Dopo l'articolo 5, aggiungere il seguente:

«Art. 5-bis.

(Disposizioni urgenti per potenziare il personale dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze)

        1. Al fine di potenziare il personale dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, tale Istituto centrale è autorizzato ad utilizzare personale tecnico della pubblica amministrazione.

        2. II Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, con proprio decreto, da adottarsi entro sessanta giorni dall'entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, definisce le modalità di trasferimento del personale di cui al comma 1.

        3. Dall'attuazione delle disposizioni contenute nel presente articolo non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica».

        Conseguentemente, all'articolo 11, comma 1, lettera c), aggiungere, in fine, le seguenti parole: «anche tramite apposito accordo di stabilizzazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, con priorità di assegnazione all'Opificio delle Pietre Dure di Firenze ai sensi dell'articolo 5-bis del presente decreto».