Articolo aggiuntivo n. 4.0.1 al ddl S.1977 in riferimento all'articolo 4.

testo emendamento del 14/07/15

Dopo l'articolo, inserire il seguente:

«Art.4-bis.

(Modifica dell'articolo 1, comma 57, della legge 7 aprile 2014, n. 56, in materia di costituzione di zone omogenee per specifiche funzioni nell'ambito delle province e di elezione del presidente della provincia e del consiglio provinciale)

        1. All'articolo 1 della legge 7 aprile 2014, n. 56, il comma 57 è sostituito dal seguente:

        ''57. Ferma restando la competenza regionale in materia di unioni di comuni, gli statuti delle province di cui al comma 3, secondo periodo, possono prevedere, la costituzione di zone omogenee per specifiche funzioni in vista della riorganizzazione amministrativa e dei servizi territoriali, nonché per l'adempimento degli obblighi di cui alla legge 14 ottobre 1999, n. 403, in relazione agli ambiti che Stato e regioni, in sede di Conferenza unificata, individueranno ricadere nelle competenze delle province con territorio interamente montano e confinanti con Stati esteri, nonché abitati da significative minoranze linguistiche riconosciute da legge statale. A tale scopo lo statuto può istituire organismi di coordinamento, all'interno dei quali le cariche sono esercitate a titolo gratuito, collegati agli organi provinciali, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica. In attuazione dell'articolo 44 della Costituzione, lo statuto che istituisce le suddette zone può prevedere che il presidente della provincia e il consiglio provinciale siano eletti a suffragio universale e diretto con il sistema elettorale determinato con legge statale. In fase di prima applicazione si possono considerare zone omogenee le ripartizioni territoriali elencate negli statuti provinciali già approvati ai sensi dell'articolo 6, comma 4, del testo unico».