Proposta di modifica n. 22-ter.9 al ddl C.3444 in riferimento all'articolo 22-ter.
  • status: Approvato (Id. em. 22-ter.6)

testo emendamento del 06/12/15

  Dopo il comma 194, aggiungere il seguente:
  194-bis. All'articolo 38-quater del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, dopo il comma 2, sono inseriti i seguenti:
  «2-bis. Le operazioni di rimborso di cui al precedente comma possono essere effettuate da intermediari, purché regolarmente iscritti all'albo degli istituti di pagamento di cui all'articolo 114-septies del decreto legislativo 1o settembre 1993, n. 385.
  2-ter. Con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, sono determinate in apposita tabella le percentuali minime di rimborso, suddivise per scaglioni con valori percentuali incrementali rispetto all'aumento dell'importo delle cessioni di cui al comma 1, che gli intermediari del servizio, di cui al precedente comma, devono applicare. Resta fermo che una quota fino al 5 per cento dell'importo dell'imposta sul valore aggiunto di ogni operazione di rimborso effettuata dai medesimi intermediari è versata, secondo le modalità stabilite con il decreto di cui al primo periodo del presente comma, nello stato di previsione della spesa del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e destinata al sostegno delle politiche di promozione del turismo».

nuova formulazione del 14/12/15

  Dopo il comma 194, aggiungere il seguente:
  194-bis. Le operazioni di rimborso di cui al comma 2 dell'articolo 38-quater del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, possono essere effettuate da intermediari, purché regolarmente iscritti all'albo degli istituti di pagamento di cui all'articolo 114-septies del decreto legislativo 1o settembre 1993, n. 385. Con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, da emanare entro centottanta giorni dall'entrata in vigore della presente legge, sono determinate in apposita tabella le percentuali minime di rimborso, suddivise per scaglioni con valori percentuali incrementali rispetto all'aumento dell'importo delle cessioni di cui al comma 1 dell'articolo 38-quater del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, che gli intermediari del servizio, di cui al presente comma, devono applicare.