Proposta di modifica n. 1.200 al ddl S.1678-B in riferimento all'articolo 1.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 15/12/15

sharingList();Al comma 1, lettera n), aggiungere, in fine, le seguenti parole: «, con particolare riferimento ai contratti di servizi di ricerca e sviluppo non in esclusiva, definiti secondo la COM 799 (2007) "appalti pubblici pre-commerciali", destinati al conseguimento di risultati non appartenenti in via esclusiva all'amministrazione aggiudicatrice perché li usi nell'esercizio della sua attività e che non sono interamente retribuiti dall'amministrazione aggiudicatrice, non costituendo aiuti di Stato».

        Conseguentemente, dopo lo lettera n), aggiungere le seguenti:

            «n-bis) previsione con riferimento agli appalti pre-commerciali di espliciti richiami ai principi del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, con particolare riferimento alla libera circolazione delle merci, la libertà di stabilimento e la libera prestazione di servizi, nonché ai principi di parità di trattamento, di non discriminazione, di muto riconoscimento, di proporzionalità e di trasparenza.

            n-ter) previsione della procedura aperta come modalità di selezione degli appalti pubblici pre-commerciali, senza conferire ad alcuno dei fornitori partecipanti un trattamento preferenziale nell'offerta di quantità commerciali dei prodotti o servizi finali, garantendo criteri di selezione e di aggiudicazione oggettivi e predefiniti e la definizione e messa a disposizione, prima della procedura di gara, a tutti gli. interessati, degli accordi contrattuali che descrivono i diritti e gli obblighi delle parti anche per quanto riguarda i diritti di proprietà intellettuale, assicurando ampia diffusione dei risultati che non danno luogo a diritti di proprietà intellettuale e un accesso intellettuale, fatta salva la richiesta di concedere l'accesso a terzi alle condizioni di mercato».