Proposta di modifica n. 3.2 al ddl C.2212 in riferimento all'articolo 3.
  • status: Approvato

testo emendamento del 08/03/16

  Al comma 1, sostituire le parole: e di gestione dell'acqua con le seguenti: di tutela e di pianificazione dell'acqua; l'organizzazione del servizio idrico integrato è affidata all'ente di governo dell'ambito come disposto dall'articolo 147 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

  Conseguentemente:
   sopprimere il comma 2;
   al comma 3, primo periodo, sostituire le parole da: è istituito un consiglio di bacino di cui fanno parte tutti gli enti locali, provincia, comuni e comunità montane, fino alla fine del comma con le seguenti: si provvede secondo quanto stabilito dall'articolo 63 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, come modificato dalla legge 28 dicembre 2015, n. 221.

  Sopprimere il comma 4.

nuova formulazione del 10/03/16

  Sostituire il comma 1 con il seguente:
  1. I distretti idrografici, quali risultano ai sensi degli articoli 54, comma 1, lettera t), e 64 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, costituiscono la dimensione ottimale di governo, di tutela e di pianificazione delle acque. Per ogni distretto idrografico si provvede secondo quanto stabilito dall'articolo 63 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, come modificato dalla legge 28 dicembre 2015, n. 221.

  Conseguentemente:
   sopprimere il comma 2;
   sostituire il comma 3 con il seguente:
  3. L'organizzazione del servizio idrico integrato è affidata agli enti di governo di ambiti ottimali, i quali sono individuati dalle regioni tenendo conto dei princìpi dell'unità del bacino o del subbacino idrografico ai sensi dall'articolo 147 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;
   sopprimere il comma 4.