Articolo aggiuntivo n. 49.0.3 al ddl S.2085 in riferimento all'articolo 49.
  • status: Inammissibile (Dichiarato inammissibile)

testo emendamento del 15/03/16

sharingList();

Dopo l'articolo, inserire il seguente:

«Art. 49-bis.

 

         1. La norma di cui all'articolo 1, comma 1, del decreto legislativo 26 marzo 2010, numero 59, si interpreta nel senso che le disposizioni di cui allo stesso decreto, non si applicano al rilascio ed al rinnovo delle concessioni per la coltivazione di acque minerali e termali destinate all'esercizio dell'azienda termale, in quanto azienda sanitaria così individuata ai sensi della legge 24 ottobre 2000, numero 323, qualora il fatturato riferibile alle prestazioni termali sia prevalente rispetto a quello delle attività di cui all'articolo 3, comma 2, della stessa legge.

         2. Considerato che l'attività di imbottigliamento delle acque minerali è compresa tra le attività industriali, la norma di cui all'articolo 1, comma 1, del decreto legislativo 26 marzo 2010, numero 59, si interpreta nel senso che le disposizioni di cui allo stesso decreto, non si applicano al rilascio ed al rinnovo delle concessioni per la coltivazione di acque minerali destinate all'imbottigliamento.

         3. Dalle disposizioni di cui ai commi che precedono non derivano nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica e le amministrazioni interessate provvedono all'attuazione della stessa disposizione con le risorse umane e strumentali disponibili a legislazione vigente».