Proposta di modifica n. 10.8 al ddl S.662 in riferimento all'articolo 10.
  • status: Respinto

testo emendamento del 30/05/13

RESPINTO

Apportate le seguenti modificazioni:

            «a) al comma 2, lettera a), le parole: ''con propria deliberazione'' sono sostituite dalle parole: ''con deliberazione della giunta comunale'';

            b) al comma 2, lettera b), le parole: ''prime due'' sono abolite;

            c) al comma 2, dopo la lettera g) inserire la seguente:

                ''h) i comuni possono determinare i costi del servizio e le relative tariffe sulla base dei criteri previsti ed applicati nel 2012 con riferimento al regime di prelievo in vigore in tale anno''.

            d) dopo il comma 2 è inserito il seguente:

        ''2-ter. Entro il 31 ottobre 2013, con apposito regolamento statale, sentita l'ANCI, saranno modificati i parametri previsti dal decreto del Presidente della Repubblica 158 del 1999 per quel che riguarda la determinazione delle tariffe delle utenze domestiche e non domestiche. Nel caso in cui le modifiche non fossero approvate nei termini previsti resta in vigore anche per il 2014 quanto previsto per il 2013 dal punto h) del comma 2''».