Proposta di modifica n. 2.1 al ddl C.4110 in riferimento all'articolo 2.
  • status: Approvato
argomenti:    

testo emendamento del 07/11/16

  Apportare le seguenti modificazioni:
   a) sostituire il comma 2 con il seguente:
  2. Gli enti locali possono deliberare di affidare, dal 1o giugno 2017, l'esercizio delle funzioni relative alla riscossione di cui al comma 1, all'ente di cui all'articolo 1, comma 3, anche per periodi pluriennali, con le modalità standardizzate rese disponibili da quest'ultimo;
   b) sopprimere il comma 3.

nuova formulazione del 10/11/16

  Apportare le seguenti modificazioni:
   a) al comma 1, sostituire le parole: 31 maggio 2017 con le seguenti: 30 giugno 2017;
   b) sostituire il comma 2 con il seguente:
  2. A decorrere dal 1o luglio 2017, gli enti locali possono deliberare di affidare al soggetto preposto alla riscossione nazionale le attività di accertamento, liquidazione e riscossione, spontanea e coattiva, delle entrate, tributarie o patrimoniali, proprie e delle entrate delle società da essi partecipate.;
   c) sopprimere il comma 3.