Proposta di modifica n. 6.84 al ddl C.4110 in riferimento all'articolo 6.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 07/11/16

  Al comma 1, alinea, sostituire le parole: quattro rate con le seguenti: otto rate.

  Conseguentemente, al comma 3, sostituire le parole da: in ogni caso fino alla fine del comma con le seguenti: in ogni caso le prime due rate sono ciascuna pari a un quarto e dalla terza alla ottava pari a un dodicesimo delle somme dovute, la scadenza della terza rata non può superare il 15 dicembre 2017 e la scadenza della sesta rata non può superare il 15 giugno 2019.