Proposta di modifica n. 6.77 al ddl C.4110 in riferimento all'articolo 6.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 07/11/16

  Al comma 3, sostituire le parole: le prime due rate sono ciascuna pari ad un terzo e la terza e la quarta ciascuna pari ad un sesto delle somme dovute, la scadenza della terza rata non può superare il 15 dicembre 2017 e la scadenza della quarta non può superare il 15 marzo 2018 con le seguenti: le prime due rate sono ciascuna pari ad un decimo e la terza e la quarta ciascuna pari ai due quinti delle somme dovute, la scadenza della terza rata non può superare il 15 marzo 2018 e la scadenza della quarta non può superare il 15 dicembre 2018.