Articolo aggiuntivo n. 5.02 al ddl C.3558 in riferimento all'articolo 5.
  • status: Approvato

testo emendamento del 16/02/17

  Dopo l'articolo 5 aggiungere il seguente:

Art. 5-bis.
(Progetti di formazione universitaria e post-universitaria per la formazione di figure professionali specializzate).

  1. Al fine di finanziare progetti, coerenti con il piano strategico di cui all'articolo 1-bis, per la formazione universitaria e post-universitaria di figure professionali specializzate nella prevenzione e nel contrasto dei fenomeni di radicalizzazione e di diffusione dell'estremismo violento di matrice jihadista, anche con particolare riguardo alle problematiche inerenti alle donne e ai minori, è autorizzata la spesa di 5 milioni per l'anno 2017 e 5 milioni per l'anno 2018.
  2. Le risorse di cui al comma 1 sono destinate in particolare al finanziamento di progetti volti a sostenere il dialogo interreligioso, e le relazioni interculturali ed economiche con i paesi di emigrazione, avuto particolare riguardo ai progetti previsti da accordi di cooperazione Culturale, Scientifica e Tecnologica conclusi da Università italiane con i paesi aderenti all'Organizzazione della Cooperazione Islamica.

nuova formulazione del 08/03/17

  Dopo l'articolo 5 aggiungere il seguente:

Art. 5-bis.
(Progetti di formazione universitaria e post-universitaria per la formazione di figure professionali specializzate).

  1. Al fine di finanziare progetti per la formazione universitaria e post universitaria di figure professionali specializzate nella prevenzione e nel contrasto al radicalismo e all'estremismo violento di matrice jihadista, nel dialogo interreligioso, nelle relazioni interculturali ed economiche e nello sviluppo dei paesi di emigrazione, previsti ed organizzati da accordi di cooperazione tra università italiane e quelle di paesi aderenti all'Organizzazione della Cooperazione Islamica, con i quali l'Italia ha stipulato accordi di cooperazione culturale, scientifica e tecnologica, è autorizzata la spesa pari a 5 milioni di euro, a decorrere dall'anno 2017, a favore del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Agli oneri di cui al presente articolo pari a euro 5 milioni a decorrere dall'anno 2017 si provvede mediante corrispondente riduzione del Fondo per interventi strutturali di politica economica di cui all'articolo 10, comma 5, del decreto-legge 29 novembre 2004, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 dicembre 2004, n. 307.