Proposta di modifica n. 6.132 al ddl S.1120 in riferimento all'articolo 6.
  • status: Respinto

testo emendamento del 13/11/13

Al comma 7, la lettera a) è sostituita dalla seguente:

        «a) all'articolo 14, apportare le seguenti modifiche:

        1) sostituire il comma 1 con il seguente: "1. Le disposizioni di cui all'articolo 1, comma 48, della legge 13 dicembre 2010, n. 220, e successive modificazioni, si applicano nella misura del:

            a) 65 per cento anche alle spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014;

            b) 55 per cento alle spese sostenute dal 1º gennaio 2015 al 31 dicembre 2015".

        2) dopo il comma 1 inserire il seguente:

            "1-bis. Alle spese sostenute a decorrere dal 1º gennaio 2016 e fino al 31 dicembre 2018 la percentuale di detrazione è applicata con le seguenti modulazioni:

        a) al 55 per cento nel caso di interventi che facciano conseguire una riduzione percentuale dell'indice di prestazione energetica EP450 per cento;

        b) al 50 per cento nel caso di interventi che facciano conseguire una riduzione percentuale dell'indice di prestazione energetica 40 per cento5EP550 per cento;

        c) al 45 per cento nel caso di interventi che facciano conseguire una riduzione percentuale dell'indice di prestazione energetica 30 per cento5EP540 per cento;

        d) al 40 per cento nel caso di interventi che facciano conseguire una riduzione percentuale dell'indice di prestazione energetica 20 per cento5EP530 per cento.

        3) Sostituire il comma 2 con il seguente:

        "2. Le detrazioni di cui al comma 1 si applicano anche alle spese sostenute per interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali di cui agli articolo 1117 e 1117-bis del codice civile o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio nella misura del:

        a) 65 per cento anche alle spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 30 giugno 2015;

        b) 55 per cento alle spese sostenute dal 1º luglio 2015 al 30 giugno 2016";

        4) dopo il comma 2 inserire il seguente:

        "2-bis. le disposizioni di cui al comma 1-bis si applicano anche alle spese sostenute dal 30 giugno 2016 e fino al 31 dicembre 2018 per gli interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali di cui agli articolo 1117 e 1117-bis del codice civile o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio».

        Conseguentemente dopo l'art. 6 aggiungere il seguente:

«Art. 6-bis.

        1. A decorrere dal 1º gennaio 2014, è fatto divieto alle pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nonché alle pubbliche amministrazioni inserite nel conto economico consolidato della pubblica Amministrazione, come individuate dall'lSTAT ai sensi dell'articolo 1, comma 2, della legge 31 dicembre 2009, n. 196, nonché delle Autorità indipendenti, di attribuire incarichi di studio e di consulenza».