Articolo aggiuntivo n. 6.01 al ddl C.4310 in riferimento all'articolo 6.

testo emendamento del 08/03/17

  Dopo l'articolo 6, aggiungere il seguente:

Art. 6-bis.
(Interventi volti alla promozione della legalità e del decoro urbano).

  1. Ai fini della promozione della cultura della legalità e del decoro urbano è istituito presso lo stato di previsione del Ministero dell'interno per ciascuno degli anni 2017 e 2018 un fondo di euro 5 milioni da destinare ai comuni.
  2. I comuni possono accedere al fondo attraverso l'invio di progetti relativi ad iniziative volte a promuovere la cultura della legalità e del decoro urbano, rivolti in particolare agli studenti delle scuole.
  3. Il Ministro dell'interno con proprio decreto da emanarsi entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto-legge, individua i requisiti ai quali i progetti debbono rispondere, i criteri per la valutazione, il termine entro il quale dovranno essere inviati i progetti medesimi nonché il termine entro il quale si provvederà al riparto delle risorse del Fondo sulla base delle valutazioni effettuate.
  4. Agli oneri derivanti dal presente articolo, pari a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018, si provvede mediante corrispondente riduzione dello stanziamento del fondo speciale di parte corrente iscritto, ai fini del bilancio triennale 2017-2019, nell'ambito del programma «Fondi di riserva e speciali» della missione «Fondi da ripartire» dello stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per gli anni 2017 e 2018.
  5. Il Ministro dell'economia e delle finanze è autorizzato ad apportare, con propri decreti, le occorrenti variazioni di bilancio.