Sub Emendamento n. 0.1.03 al ddl C.4286 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 14/03/17

  All'articolo 1, premettere il seguente:

Art. 01.
(Allargamento dei Comuni del cratere sismico).

  1. All'articolo 1, comma 1, allegato 2 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito con legge 15 dicembre 2016, n. 229, dopo le parole: «6. Teramo.» sono aggiunte le seguenti: «6-bis. Pizzoli (AQ); 6-ter. Scoppito (AQ); 6-quater. Farindola (PE); 6-quinquies. Penne (PE); 6-sexies. Catignano (PE); 6-septies. Isola del Gran Sasso (TE); 6-octies. Colledara (TE); 6-novies. Castel Castagna (TE); 6-decies. Basciano (TE); 6-undecies. Penna Sant'Andrea (TE); 6-duodecim. Pietracamela (TE)».
  2. Ai maggiori oneri derivanti dal comma 1 si provvede a valere sulle risorse del Fondo per le emergenze nazionali di cui all'articolo 5, comma 5-quinquies, della legge 24 febbraio 1992, n. 225.