Proposta di modifica n. 11.19 al ddl C.4286 in riferimento all'articolo 11.
  • status: Approvato

testo emendamento del 14/03/17

  Al comma 1, premettere il seguente:

  01. All'articolo 12 del decreto-legge n. 244 del 2016, dopo il comma 2 sono infine aggiunti i seguenti:
  3. Le imprese aventi sede nei Comuni, individuati negli allegati 1 e 2 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229 non sono tenute, negli anni 2017 e 2018, alla presentazione della comunicazione di cui all'articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 2011 n. 157.
  4. I Comuni e le imprese aventi sede nei Comuni, individuati negli allegati 1 e 2 1 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229 non sono tenute, negli anni 2017 e 2018, alla presentazione della comunicazione annuale prevista dagli articoli 189, commi 3 e 4, dall'articolo 220, comma 2, del decreto legislativo 152/2006 e dall'articolo 4, comma 6, del decreto legislativo 182/2003.

  Conseguentemente, alla rubrica, dopo la parola: tributari aggiungere le seguenti: e ambientali.

nuova formulazione del 16/03/17

  Al comma 1, premettere il seguente:

  01. All'articolo 12 del decreto-legge n. 244 del 2016, dopo il comma 2 è aggiunto il seguente:
  2-bis. Le imprese aventi sede nei Comuni, individuati negli allegati 1 e 2 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229 possono dichiarare, ai sensi dell'articolo 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, alle autorità competenti la mancata presentazione della comunicazione annuale prevista dagli articoli 189, commi 3 e 4, dall'articolo 220, comma 2, del decreto legislativo n. 152 del 2006 e dall'articolo 4, comma 6, del decreto legislativo n. 172, del 2003, limitatamente all'anno 2017, in ragione della perdita dei dati, necessari per la citata comunicazione, causata dagli eventi sismici.

  Conseguentemente, alla rubrica, dopo la parola: tributari aggiungere le seguenti: e ambientali.