Proposta di modifica n. 18.61 al ddl C.4286 in riferimento all'articolo 18.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 14/03/17

  Al comma 5, lettera c), dopo il capoverso 3-sexies, aggiungere i seguenti:
  3-septies. Salvo che il contratto collettivo nazionale di comparto non contenga una specifica disciplina, nei casi in cui la prestazione di lavoro da parte dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sia impossibilitata per motivazioni oggettive e per cause di forza maggiore derivanti da provvedimenti autoritativi di chiusura degli uffici, è concessa la fruizione di permessi retribuiti nel limite massimo annuo di cinque giornate lavorative. La disposizione di cui al presente comma si applica a decorrere dal 1o gennaio 2017.
  3-octies. Gli Enti Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e Parco Nazionale dei Monti Sibillini, in deroga all'articolo 9 del decreto-legge del 31 maggio 2010 n. 78, convertito con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010 n. 122, possono procedere ad attivare procedure concorsuali per assunzione di personale a tempo indeterminato vacante in pianta organica. I medesimi Enti possono altresì prevedere la modifica delle rispettive piante organiche integrandole con profili specifici legati alla attività svolta per l'emergenza conseguente agli eventi del 24 agosto 2016, del 30 ottobre 2016 e del 18 gennaio 2017.