Articolo aggiuntivo n. 1.0.1 al ddl S.2756 in riferimento all'articolo 1.
  • status: Respinto

testo emendamento del 04/04/17

sharingList();

Dopo l'articolo, aggiungere il seguente:

«Art. 1-bis.

(Interventi a favore dei Comuni colpiti dagli eventi sismici

del 18 gennaio 2017 e dalle avversità atmosferiche

della seconda decade di gennaio 2017)

        1. A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto-legge per i Comuni colpiti dagli eventi sismici dello scorso 18 gennaio nonché dagli eccezionali fenomeni meteorologici che nella seconda decade di gennaio hanno colpito i territori di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, purché non ricompresi negli Allegati 1 e 2 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189 convertito con modificazioni dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, sono prorogati di 60 giorni tutti i termini, anche scaduti, a carico dei medesimi Comuni, relativi ad adempimenti finanziari, contabili e certificativi previsti dal testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, e da altre specifiche disposizioni. Con decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze può essere disposta l'ulteriore proroga del periodo di sospensione».