Proposta di modifica n. 22.68 al ddl C.4444 in riferimento all'articolo 22.

testo emendamento del 15/05/17

  Dopo il comma 3, aggiungere il seguente:
  3-bis. Le disposizioni dei commi 5, 6, 7 e 9 dell'articolo 16 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, si interpretano nel senso che spetta al consiglio comunale la competenza esclusiva per quel che riguarda l'aggiornamento o l'adeguamento, degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione, spettando all'organo medesimo ogni determinazione di aggiornamento o adeguamento o di rigetto della proposte in merito. Nei casi in cui il consiglio, a qualsiasi titolo e per qualsiasi ragione, e nell'ambito della propria autonomia, non si pronunci o non ritenga di pronunciarsi, non sono addebitabili responsabilità agli organi gestionali dell'ente.