Articolo aggiuntivo n. 50.03 al ddl C.4444 in riferimento all'articolo 50.

testo emendamento del 15/05/17

  Dopo l'articolo 50, aggiungere il seguente:

Art. 50-bis.

  1. Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, titolare delle funzioni e dei poteri di soggetto concedente e aggiudicatore, relativamente all'infrastruttura autostradale A22 Brennero-Modena, affida la futura concessione autostradale, nel rispetto dell'articolo 178 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, come da ultimo modificato dal decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, ad una società partecipata direttamente o indirettamente dalle amministrazioni dei territori attraversati dall'arteria autostradale.
  2. La società esercita le attività nel rispetto delle norme in materia di appalti pubblici di lavori, di forniture e di servizi e i rapporti tra la società ed il concedente Ministero delle infrastrutture e dei trasporti sono regolati ai sensi dell'articolo 178 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, come da ultimo modificato dal decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56.
  3. I Soci del concessionario sono tenuti a rispettare i requisiti del controllo analogo e dell'attività prevalente prescritti dall'articolo 5 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, come da ultimo modificato dal decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, nonché tutti gli altri obblighi previsti per la legittimità dell'affidamento di cui al comma 1.
  4. Sino a che il nuovo affidamento diverrà efficace l'attuale concessionaria proseguirà nell'attuazione dell'ultimo piano degli investimenti, ricompreso nel Piano economico finanziario al 2045, approvato dal concedente.