Proposta di modifica n. 1.32 al ddl S.2858 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 10/10/17

Al comma 2, aggiungere in fine il seguente periodo: «In particolare l'equo compenso deve, in ogni caso, assicurare la remunerazione economica dell'opera svolta, comprensiva del valore economico e di risultato dell'opera, dei costi di produzione e del valore aggiunto eventualmente arrecato al processo di produzione dell'impresa nonché dell'utile da conseguire per il professionista».