Articolo aggiuntivo n. 47.0.11 al ddl S.2960 in riferimento all'articolo 47.

testo emendamento del 20/11/17

sharingList();

Dopo l'articolo, inserire il seguente:

«Art. 47-bis.

(Disposizioni urgenti per i mercati all'ingrosso
del comparto agroalimentare
)

        1. A decorrere dall'anno 2018 sono inserite nell'ambito del Documento pluriennale di pianificazione di competenza del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, di cui all'articolo 2 del decreto legislativo 29 dicembre 2011, n. 228, le infrastrutture strategiche e gli interventi prioritari finalizzati alla modernizzazione della logistica del comparto agroalimentare, con particolare riferimento alle opere pubbliche orientate alle seguenti finalità:

            a) modernizzazione della rete dei mercati all'ingrosso;

            b) sviluppo dei poli logistici rivolti al potenziamento dell'intermodalità;

            c) sviluppo di piattaforme innovative per l'esportazione;

            d) sostituzione del trasporto su gomma con il trasporto ferroviario e marittimo;

            e) implementazione di tecnologie innovative per il monitoraggio, la gestione dei traffici e l'integrazione con la rete europea.

        2. Il Ministro delle infrastrutture e trasporti provvede, con proprio decreto, di concerto con il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, previa intesa da raggiungersi in sede di Conferenza permanente per i rapporti fra lo stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, all'individuazione degli interventi di cui al comma 1 che accedono ai finanziamenti dell'Unione europea allo scopo disponibili e alle risorse finalizzate stanziate per le infrastrutture strategiche dalla legge di bilancio.

        3. Agli interventi di cui al comma 1 è destinato, per l'anno 2018, l'importo di 20 milioni di euro, a valere sul Fondo di cui all'articolo 1, comma 140, della legge 11 dicembre 2016, n.232, come rifinanziato dall'articolo 95 della presente legge.

        4. All'articolo 146, comma 1, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, dopo le parole: ''alle aziende speciali dei comuni e delle province'', sono aggiunte le seguenti: '', alle società consortili o partecipate dagli enti locali che gestiscono i mercati agroalimentari all'ingrosso,''.

        5. Le disposizioni in materia di alienazione di cui all'articolo 24 del decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, non si applicano alle società di gestione dei mercati agroalimentari all'ingrosso».