Proposta di modifica n. 72.13 al ddl S.2960 in riferimento all'articolo 72.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 22/11/17

sharingList();

Dopo il comma 1, inserire il seguente:

        «1-bis. All'articolo 1, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, dopo il comma 713 è inserito il seguente:

        ''713-bis. Per l'anno 2018, nel saldo individuato ai sensi del comma 710, non sono considerate le spese sostenute dai comuni con popolazione residente fino a 5.000 abitanti per gli interventi di cui all'articolo 22, comma 2, lettera c) della legge 8 novembre 2000, n. 328. L'esclusione opera nel limite massimo di 200 milioni di euro. A tal fine i comuni comunicano, entro il termine del 1º aprile di ogni anno, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie, secondo modalità individuate e pubblicate nel sito istituzionale del medesimo Dipartimento, gli spazi finanziari di cui necessitano per i fini di cui al presente comma, nel rispetto del vincolo di cui commi 710 e 711. I comuni beneficiari dell'esclusione e l'importo dell'esclusione stessa sono individuati, sentita la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri da emanare entro il 15 maggio 2018. Qualora la richiesta complessiva risulti superiore agli spazi finanziari disponibili, gli stessi sono attribuiti in maniera proporzionale alle singole richieste''».

        Conseguentemente, per gli oneri derivanti dall'applicazione della precedente disposizione, pari a 200 milioni di euro per l'anno 2018, si provvede mediante corrispondente riduzione del fondo di cui all'articolo 1, comma legge 23 dicembre 2014, n. 190.