Proposta di modifica n. 1.27 al ddl C.4741 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 27/11/17

  Sostituire il comma 6 con il seguente:
  6. Pagamento delle somme dovute per la definizione di cui al comma 4 può essere effettuato in un numero massimo di dieci rate di uguale importo, da pagare, rispettivamente, nei mesi di luglio 2018, settembre 2018, ottobre 2018, novembre 2018 e febbraio 2019, aprile 2019, giugno 2019, agosto 2019, ottobre 2019, dicembre 2019.

  Conseguentemente, al comma 8, lettera b), sostituire i punti 2) e 3) con il seguente: 2) in dieci rate consecutive di uguale importo, da pagare, rispettivamente, nei mesi di settembre 2018, ottobre 2018, novembre 2018 e febbraio 2019, aprile 2019, giugno 2019, agosto 2019, ottobre 2019, dicembre 2019, febbraio 2020, le somme complessivamente dovute ai fini della definizione.