Proposta di modifica n. 19-quaterdecies.17 al ddl C.4741 in riferimento all'articolo 19-quaterdecies.

testo emendamento del 27/11/17

  Al comma 2, sostituire le parole da: anche iscritti fino alla fine del comma con le seguenti: Ai fini della corresponsione di un compenso economico proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro, con decreto interministeriale dei Ministri del lavoro e delle politiche sociali e delle attività produttive, sono individuati e determinati i parametri standard minimi, concernenti la natura, il contenuto e le caratteristiche delle prestazioni rese dai professionisti non iscritti agli albi o ordini sia nei confronti della committenza privata, sia nei confronti della pubblica amministrazione. Il decreto suddetto è emanato entro sei mesi dall'entrata in vigore della legge di conversione della presente legge. Per le prestazioni rese dai professionisti iscritti agli ordini e collegi, anche in favore delle pubbliche amministrazioni, i parametri per l'individuazione dell'equo compenso sono definiti dai decreti ministeriali adottati ai sensi dell'articolo 9 del decreto-legge 24 gennaio 2012. n. 1 convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012. n. 27.

  Conseguentemente, sostituire la rubrica con la seguente: Misure in materia di equo compenso per i lavoratori autonomi di cui all'articolo 1 della legge 22 maggio 2017, n. 81 e i professionisti iscritti agli ordini e collegi.