Proposta di modifica n. 18-quater.6 al ddl C.4741 in riferimento all'articolo 18-quater.

testo emendamento del 29/11/17

  Dopo il comma 3, aggiungere il seguente:
  3-bis. Al testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 909, sono apportate le seguenti modificazioni:
   a) all'articolo 26, dopo il comma 2, è aggiunto, in fine, il seguente comma:
  «2-bis. Non è punibile chiunque coltivi cannabis per uso terapeutico, in relazione alle patologie previste dal decreto del Ministro della salute 9 novembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 279 del 30 novembre 2015, da cui sia affetto personalmente ovvero da cui sia affetto il coniuge, ovvero figli o persone conviventi, accertate con documentazione medica specialistica, nei limiti di quattro piante femmine, nonché, ai medesimi fini, detenga i prodotti ottenuti dalla citata sostanza»;
   b) all'articolo 73, comma 1, dopo la parola: «Chiunque,», sono inserite le seguenti: «salvo quanto previsto dal comma 2-bis dell'articolo 26,».