Proposta di modifica n. 2.38 al ddl S.2801 in riferimento all'articolo 2.
argomenti:  

testo emendamento del 14/12/17

sharingList();

Sostituire il comma 2 con il seguente:

        «2. Nei casi di paziente in imminenza di morte, il medico si astiene da ogni ostinazione irragionevole nella somministrazione di trattamenti sanitari. In presenza di sofferenze irreversibilmente refrattarie ai trattamenti sanitari in imminenza di morte, il medico può ricorrere alla sedazione palliativa profonda continua in associazione con la terapia del dolore, con il consenso del paziente».

________________

(*) Firma aggiunta in corso di seduta