Proposta di modifica n. 60-bis.1 al ddl C.4768 in riferimento all'articolo 60-bis.
  • status: Approvato

nuova formulazione del 20/12/17

  Dopo il comma 395 aggiungere il seguente:
  395-bis. Per lo svolgimento delle attività di cui alla legge 21 marzo 2001, n. 74, lo stanziamento di cui all'articolo 5 della legge 26 gennaio 1963, n. 91, e successive modificazioni e integrazioni, è incrementato di 500.000 euro per l'anno 2018 e di 1 milione di euro a decorrere dall'anno 2019.

  Conseguentemente, il fondo di cui all'articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, come rifinanziato dal comma 624, è ridotto di 500.000 euro per l'anno 2018 e di 1 milione di euro a decorrere dall'anno 2019.