Proposta di modifica n. 4.5 al ddl S.1324-B in riferimento all'articolo 4.

testo emendamento del 22/12/17

sharingList();

Al comma 1, capoverso «Art. 2», comma 2, sostituire le parole: «Ciascun Ordine, favorendo l'equilibrio di genere e il ricambio generazionale nella rappresentanza, secondo modalità stabilite con successivi regolamenti, elegge in Assemblea, fra gli iscritti agli albi, a maggioranza relativa di voti a scrutinio segreto:», con le seguenti: «L'Ordine nazionale elegge in assemblea i candidati fra gli iscritti agli albi, a maggioranza relativa dei voti, con modalità anche telematiche ed a scrutinio segreto. Le candidature sono presentate, anche per via telematica, nei novanta giorni precedenti alla data delle elezioni e l'Ordine è tenuto per un periodo non inferiore ai sessanta giorni a dame opportuna pubblicità. Ogni iscritto esprime sulla scheda elettorale un massimo di cinque preferenze».