Proposta di modifica n. 6.19 al ddl C.1197 in riferimento all'articolo 6.

testo emendamento del 17/06/13

  Dopo il comma 5-ter aggiungere il seguente:
  5-quater. Gli indennizzi e i contributi di cui all'articolo 3 del decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74, convertito, con modificazioni, dalla legge 1o agosto 2012, n. 122, sono erogati quale diritto dei soggetti, imprenditori e aziende, che hanno subito danni causati dal terremoto, anche in presenza di irregolarità verificate riferite al versamento di tributi, dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l'assicurazione obbligatoria, che effettuano entro il 31 dicembre 2013, senza applicazione di sanzioni e interessi, i pagamenti, comprese le somme da corrispondere per ravvedimenti operosi o dilazioni di pagamento accordate dagli Enti preposti, sospesi ai sensi del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 1o giugno 2012 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 6 giugno 2012 n. 130 e del decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 24 agosto 2012 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 agosto 2012 n. 202, e dell'articolo 8, comma 1, del decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74 convertito con modificazioni dalla legge 1o agosto 2012 n. 122, nonché quelli dovuti dal 1o dicembre 2012 al 31 dicembre 2013.