Proposta di modifica n. 1.22 al ddl C.1885 in riferimento all'articolo 1.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 08/01/14

  Dopo il comma 1, aggiungere il seguente:
  1-bis. Al fine di integrare il quadro complessivo delle contaminazioni esistenti nella regione Campania con ogni altra criticità ambientale a livello nazionale, l'Istituto Superiore di Sanità analizza e pubblica i dati relativi allo studio epidemiologico «Sentieri» relativo a tutti i Siti di interesse nazionale a cui lo studio è stato rivolto dal 2003 al 2009, aggiorna lo studio in questione per tutte le aree SIN sul territorio nazionale, stabilendo eventuali potenziamenti degli studi epidemiologici, in particolare in merito ai registri per le malformazioni congenite e ai registri tumori e fornendo dettagli in merito alla sommatoria dei rischi, con particolare riferimento ai superamenti dei valori stabiliti per le polveri sottili. Tali attività sono svolte con il supporto dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale della regione Campania secondo gli indirizzi comuni e le priorità definite con direttiva dei Ministri delle politiche agricole alimentari e forestali, dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare e della salute, d'intesa con il Presidente della Regione Campania, da adottare entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto.