Proposta di modifica n. 17.223 al ddl S.1212 in riferimento all'articolo 17.

testo emendamento del 05/02/14

Dopo il comma 11, inserire il seguente:

        «11-bis. Le regioni procedono con legge alla soppressione dei consorzi di bonifica e di miglioramento fondiario di cui al capo I del titolo V del regio decreto 13 febbraio 1933, n. 215, e successive modificazioni, e provvedono al trasferimento delle funzioni alla regione o agli enti locali, singoli o associati secondo criteri definiti mediante accordo sancito in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano. La legge regionale è approvata entro un anno dalla data dell'accordo; decorso il termine senza che la regione abbia provveduto, si applica l'articolo 8 della legge 5 giugno 2003, n. 131. I consorzi continuano a esercitare le funzioni oggetto di riordino secondo la disciplina vigente, fino al loro effettivo trasferimento disposto ai sensi del presente articolo. Al trasferimento delle funzioni si applicano le disposizioni di cui al comma 12. Il contributo di cui all'articolo 860 del codice civile spetta all'ente individuato dalla legge regionale, secondo la disciplina da questa prevista».