Proposta di modifica n. 21.95 al ddl S.1212 in riferimento all'articolo 21.

testo emendamento del 05/02/14

Al comma 4, sostituire la lettera b) con la seguente:

            «b) il comma 31 è sostituito dal seguente:

        ''31. Il limite demografico minimo delle unioni e delle convenzioni di cui al presente articolo è fissato in 10.000 abitanti, ovvero in 3.000 abitanti se i comuni appartengono o sono appartenuti a comunità montane, fermo restando che, in tal caso, le unioni devono essere formate da almeno tre comuni, salve diverse disposizioni di legge regionale. Il presente comma non si applica alle unioni di comuni già costituite''».