Proposta di modifica n. 10.11 al ddl S.890 in riferimento all'articolo 10.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 16/07/13

Dopo il comma 7, aggiungere il seguente:

        «7-bis. Ai lavoratori iscritti entro il 31 dicembre 2012 nelle liste di mobilità di cui all'articolo 4 del decreto-legge n. 148 del 1993, convertito, dalla legge n. 236 del 1993, e successivamente modificato dall'articolo 1, comma 1, primo periodo, del decreto-legge 20 gennaio 1998, n. 4, convertito, dalla legge 20 marzo 1998, n. 52, nonché dall'articolo 19, comma 13, del decreto-legge n. 185 del 2008, convertito, dalla legge n. 2 del 2009, e, da ultimo, prorogato dall'articolo 33, comma 23 della legge n. 183 del 2011, si applicano i benefici contributivi previsti dall'articolo 8, comma 2 e dall'articolo 25, comma 9 della legge n. 223 del 1991, per tutta la durata ivi prevista in relazione alle assunzioni a tempo indeterminato e a tempo determinato effettuate entro il 31 dicembre 2012, nonché alle relative trasformazioni, anche se effettuate dopo il 31 dicembre 2012».

        Conseguentemente, all'articolo 11, al comma 22, capoverso «Art. 62-quater», comma 1, sostituire le parole: «A decorrere dal 12 gennaio 2014» con le seguenti: «A decorrere dal 1º settembre 2013» e al comma 4, sostituire le parole: «31 ottobre 2013» con le seguenti: «31 agosto 2013»;

            all'articolo 12, comma 1:

                a) dopo le parole «commi 7» inserire le seguenti «, 10, comma 7-bis,» e sostituire le parole: «a 1.114, 5 per l'anno 2013, a 559,375 milioni di euro per l'anno 2014, a 315,775 milioni di euro per l'anno 2015, a 56,775 milionidi euro per l'anno 2016, a 6,775 milioni di euro per l'anno 2017 e a 1 milione di euro a decorrere dall'anno 2018» con le seguenti: «a 1.159, 5 per l'anno 2013, a 604,375 milioni di euro per l'anno 2014, a 360,775 milioni di euro per l'anno 2015, a 101,775 milioni di euro per l'anno 2016, a 51,775 milioni di euro per l'anno 2017 e a 46 milioni di euro a decorrere dall'anno 2018»;

                b) all'articolo 12, comma 1, lettera d), sostituire le parole: «a 202 milioni di euro per l'anno 2014» con le seguenti: «a 247 milioni di euro per l'anno 2014 e a 45 milioni di euro a decorrere dall'anno 2015»;

                c) dopo la lettera d), aggiungere la seguente:

            «d-bis) quanto a 10 milioni per l'anno 2013 a valere sulle risorse di cui all'articolo 1, comma 12, lettera a)».