Proposta di modifica n. 1.126 al ddl C.2365 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 11/06/14

  Sostituire il comma 9-quater con i seguenti:
  9-quater. Ai fini del monitoraggio sull'attuazione delle disposizioni di cui al decreto-legge 6 giugno 2012, n. 74, convertito, con modificazioni, dalla legge 1o agosto 2012, n. 122 e delle disposizioni di cui al presente articolo, il Presidente della regione Emilia-Romagna, Commissario delegato per gli eventi sismici del maggio 2012 e per gli eventi alluvionali verificatisi tra il 17 e il 19 gennaio 2014, invia entro trenta giorni dalla fine di ciascun trimestre alla Presidenza del Consiglio e al Parlamento un rendiconto dettagliato contenente:
   a) l'elenco di tutti gli interventi di ripristino e ricostruzione effettuati in attuazione delle norme sopra indicate, con indicazione delle risorse utilizzate per ciascun intervento;
   b) l'elenco dei progetti cantierabili per la messa in sicurezza dei territori individuati ai sensi del comma 6 e le risorse destinate a ciascuno di tali progetti;
   c) l'elenco di tutti i contributi attribuiti ai sensi delle norme sopra indicate, con indicazione di ciascuno dei destinatari;
   d) l'elenco di tutti i soggetti pubblici o privati che abbiano ricevuto, a qualsiasi titolo, finanziamenti, pagamenti o contributi da parte della Regione Emilia-Romagna o di enti o società da questa controllate finanziati utilizzando le risorse di cui al comma 9.

  9-quater. 1. Ai fini della prima applicazione delle disposizioni di cui al comma 9-quater, il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Commissario delegato per gli eventi sismici del maggio 2012 e per gli eventi alluvionali verificatisi tra il 17 e il 19 gennaio 2014 invia, entro il 31 agosto 2014, un rendiconto contenente tutte le informazioni di cui al comma 9-quater per il periodo dall'entrata in vigore del decreto legge 6 giugno 2012, n. 74, convertito, con modificazioni, dalla legge 1o agosto 2012, n. 122, fino al 30 giugno 2014.
  9-quater. 2. Il rendiconto di cui al comma 9-quater è pubblicato sul sito istituzionale della Regione Emilia-Romagna e della Presidenza del Consiglio.