Proposta di modifica n. 1.18 al ddl C.1359 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 30/07/13

  Sostituire il comma 4 con il seguente:
  4. Nella prima seduta il Comitato elegge due vicepresidenti, un deputato e un senatore, con voto segreto e limitato ad uno; elegge altresì due segretari, un deputato ed un senatore, con voto segreto e limitato a uno. Sono eletti coloro che ottengono il maggior numero di voti. In caso di parità di voti, risulta eletto il più giovane per età. Le medesime disposizioni si applicano per le elezioni suppletive. I vicepresidenti ed i segretari eletti compongono l'Ufficio di Presidenza del Comitato congiuntamente ai due Presidenti.